CNA (1)

Si è svolto il 9 gennaio, nella Sala della Cultura della Porta della Terra di San Salvo, organizzato dalla CNA di Chieti, il seminario informativo per illustrare le opportunità della misura “RESTO AL SUD”, che prevede contributi a fondo perduto per l’avvio di nuove iniziative imprenditoriali e del bando VOUCHER PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLE PMI, che prevede contributi a fondo perduto per gli investimenti in hardware, software e consulenza specialistica in ambito digitale. La CNA di Chieti ha aperto 3 sportelli informativi per la consulenza aziendale e l’accesso alle misure negli uffici di Vaso, Lanciano e Chieti, a disposizione tutti i giorni dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00. Ad aprire i Lavori il presidente della CNA di Chieti, Giuseppe Troilo, seguito dall’assessore alle attività produttive di San Salvo Tonino Marcello e dalla componente della Presidenza CNA Chieti, Anna Boccardo i quali hanno voluto ribadire il ruolo strategico di San Salvo e come l’occasione del seminario aiuta a parlare ai giovani sapendo che la CNA di Chieti ha la fortuna di poter contare su un gruppo di dirigenti giovani e sul raggruppamento donne con i quali si sta costruendo il “Cambiamento”. A seguire, con l’intervento di Silvio Calice e Piero Chinni, sono stati illustrati il funzionamento delle 2 misure agevolative Resto al Sud, per cui le istanze potranno essere inviate dal 15 gennaio e la valutazione sarà a sportello e Voucher Digitale per cui le istanze andranno inoltrate a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018.
Resto al Sud – Le agevolazioni permettono di finanziare l’avvio di progetti imprenditoriali nella produzione di beni e nei servizi, con esclusione delle attività libero professionali e del commercio, e coprono fino al 100% delle spese per:
• la ristrutturazione o manutenzione straordinaria di beni immobili,
• l’acquisto di impianti, macchinari e attrezzature,
• l’acquisizione di programmi informatici,
• le principali voci di spesa utili all’avvio dell’attività.
L’incentivo consiste in un contributo a fondo perduto fino al 35% del valore dell’investimento e un finanziamento fino al 65% dell’investimento senza interessi. Ciascun imprenditore può ottenere agevolazioni fino a 50mila euro, ma l’associazione di più imprenditori, consentita fino a un massimo di quattro, porta la soglia massima di aiuto a 200mila euro.

Voucher per la digitalizzazione delle PMI – Il voucher è destinato all’acquisto di hardware, software e servizi specialistici per digitalizzare i processi aziendali e favorire l’ammodernamento tecnologico.
Ogni impresa può beneficiare di un unico voucher fino a 10mila euro, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili.

Per info e dettagli rivolgiti alla #CNAChieti
VASTO
Piero Chinni: piero.chinni@cnachieti.eu Tel. 3287945260
Silvio Calice: silvio.calice@cnachieti.eu Tel. 3287945259
LANCIANO
Andrea Turdò: lanciano@fidimpresa.eu Tel. 087245660
Gabriele Marchese: gabriele.marchese@cnachieti.eu Tel. 3287945260
CHIETI
Sandra D’arcangelo: sandra.darcangelo@cnachieti.eu Tel. 3287945252
Guido Scalise: guido.scalise@cnachieti.eu Tel. 08714237231

 

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>